Featured post

Pinned Post: Remembering Ilan Halimi

Sunday, 22 July 2018

La donna è mobile ;)


























La Donna È Mobile - Giuseppe Verdi 

La donna è mobile 
Qual piuma al vento 
Muta d'accento 
E di pensiero 


Sempre un'amabile 

Leggiadro viso 
In pianto o in riso 
È menzognero 


La donna è mobile 

Qual piuma al vento 
Muta d'accento 
E di pensier 
E di pensier 
E di pensier 


È sempre misero 

Chi a lei s'affida 
Chi le confida 
Mal cauto il core 


Pur mai non sentesi 

Felice appieno 
Chi su quel seno 
Non liba amore 


La donna è mobile 

Qual piuma al vento 
Muta d'accento 
E di pensier 
E di pensier 
E di pensier...














And here is one online translation of the lyrics, the correctness of which I cannot judge, since I do not know Italian. 






Woman is unstable

Versions: #1#2
Woman is unstable
like the feather in the wind
she changes tone
and thought.
Always a loveable
cute face
in tears or smiling
it says lies
Woman is unstable
like feather in the wind
she changes tone
and thought,
and thought,
and thought!
He’s always miserable
the one who trusts her
that he confides to her
his unwary heart!
In order not ever feel
completely happy,.
Who in this breast
doesn’t taste love
Woman is unstable
like feather in the wind
she changes tone
and thought,
and thought,
and thought!
https://lyricstranslate.com/en/La-donna-e-mobile-Woman-unstable.html

La donna è mobile

La donna è mobile
qual piuma al vento
muta d'accento
e di pensiero.
Sempre un amabile
leggiadro viso,
in pianto o in riso,
è menzognero.
La donna è mobile
qual piuma al vento,
muta d'accento
e di pensier,
e di pensier,
e di pensier!
È sempre misero
chi a lei s'affida,
chi a le s’ confida,
mal cauto il cuore!
Pur mai non sentesi
felice appieno
qui su quel seno,
non liba amore!
La donna è mobile
qual piuma al vento,
muta d'accento
e di pensier,
e di pensier,
https://lyricstranslate.com/en/La-donna-e-mobile-Woman-unstable.html

La donna è mobile

La donna è mobile
qual piuma al vento
muta d'accento
e di pensiero.
Sempre un amabile
leggiadro viso,
in pianto o in riso,
è menzognero.
La donna è mobile
qual piuma al vento,
muta d'accento
e di pensier,
e di pensier,
e di pensier!
È sempre misero
chi a lei s'affida,
chi a le s’ confida,
mal cauto il cuore!
Pur mai non sentesi
felice appieno
qui su quel seno,
non liba amore!
La donna è mobile
qual piuma al vento,
muta d'accento
e di pensier,
e di pensier,
e di pensier!

No comments:

Post a Comment